Ente bilaterale, Manca è il nuovo presidente | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Siracusa
Giovedì 6 Agosto 2020
NOTIZIE

Ente bilaterale, Manca è il nuovo presidente

Confcommercio. Subentra a Sorbello

Siracusa, 12/07/2013

Eugenio Manca è il nuovo presidente dell'Ente bilaterale territoriale, l'organismo interno della Confcommercio che riunisce anche i sindacati del settore.

È stato eletto nel corso dell'assemblea svolta nei locali di via Laurana e subentra a Salvo Sorbello che ha retto l'ente nell'ultimo triennio. Manca che ricopre anche l'incarico di vicepresidente di Confcommercio, ha annunciato durante il suo discorso la richiesta di un confronto con l'«Inps» per sostenere i lavoratori delle piccole e medie imprese in crisi ed avviare periodici confronti con la nuova amministrazione comunale, i piccoli negozi di vicinato e con i centri naturali commerciali.

«Tra gli interventi che vogliamo attuare - ha detto Manca - c'è anche un investimento concreto sulla formazione rivolta agli apprendisti ed ai lavoratori del settore commercio, turismo e servizi usciti attualmente dal ciclo produttivo e che vanno reinseriti».

La vicepresidente dell'ente bilaterale territoriale è Vera Carasi, segretario provinciale della Fisascat Cisl. Fanno parte del direttivo Sandro Romano, presidente provinciale di Confcommercio, e Vincenza Privitera, in quota Confcommercio, insieme a Stefano Gugliotta ed Anna Floridia, segretari provinciale della Filcams Cgil e della Uiltucs Uil.

   Seguici su Facebook