Un laboratorio analisi per il covid-19 | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Siracusa
Mercoledì 16 Giugno 2021
INIZIATIVE

Un laboratorio analisi per il covid-19

La campagna di sensibilizzazione #essereuniti di Confcommercio ha contribuito ad attrezzare un laboratorio analisi all'interno dell'Umbero I di Siracusa

Siracusa, 15/04/2020

#Essereuniti è stata la campagna di sensibilizzazione lanciata da Confcommercio lo scorso 1 aprile per acquistare alcuni presidi ospedalieri a favore dell'Umberto I di Siracusa.
Dopo appena 14 Giorni la sensibilità di tanti donatori ha consentito di attrezzare, all'interno dell'ospedale, un laboratorio analisi per i tamponi relativi al covid-19.
La Confcommercio, insieme ad altri enti, in pochissimo tempo si è adoperata per poter allestire un centro analisi per i tamponi, così, da evitare trasferimenti e lungaggini nelle procedure di individuazione del virus.

Già nei prossimi giorni l'ospedale potrà garantire, al proprio interno, un centro attrezzato per i tamponi, senza dover spedire il materiale sanitario in giro per altre città.
La Confcommercio, in stretto contatto con l'unità operativa di patologia clinica, ha comprato dei banchi di laboratorio e altri piani di lavoro per consentire un supporto specifico alla strumentazione utilizzata dai biologi dell'ospedale.

«Siamo orgogliosi - dichiara il presidente di Confcommercio Elio Piscitello - per aver lanciato anche questa sfida solidale a favore dei nostri operatori sanitari, ma soprattutto a sostegno dell'intera comunità, che, tra qualche giorno, potrà fruire, all'interno dell'ospedale, di un centro analisi specifico per il covid-19».

L'iniziativa organizzata dalla Confcommercio e proposta da Federpreziosi, ha trovato il consenso della federazione dei pubblici esercizi (Fipe), il consorzio fidi di Confcommercio, Sicilia Turismo per tutti e l'associazione Amici dell'Inda, ed è stata messa in piedi nel rispetto della trasparenza dei donatori, infatti, sul sito dell'associazione (confcommercio.sr.it), sono stati pubblicati gli estratti conto periodici, insieme ad un regolamento che chiarisce la gestione.

«L'iniziativa è stata subito compresa dai nostri soci - ha affermato il direttore di Confcommercio Francesco Alfieri - che, nonostante le difficoltà del momento, hanno contribuito, anche con poco, per ottenere un grande risultato a favore della gente di Siracusa. Questi sono i momenti in cui dobbiamo aiutare, senza condizioni, chi ha bisogno».

Dopo questo primo step, la raccolta continua per garantire altri presidi agli operatori sanitari del nostro ospedale. Chiunque, può aderire alla campagna #essereuniti, lanciata attraverso la pagina Facebook di Confcommercio Siracusa, con un piccolo gesto d'amore, donando ciò che si può, con un bonifico all'Iban: IT64C 01030 17103 00000 2304 189 Intestato a Confcommercio Siracusa. Causale: Donazione Covid-19 (specificando nome e cognome, causale e codice fiscale).
#essereuniti
#confcommerciocè

   Seguici su Facebook